Borse: tra organizzazione e tecnologia

led ed

Non so come mai, ma quando si tratta di novità semplici che ti possono “cambiare” la vita, di cose che già tutti hanno, io arrivo sempre per ultima! E così è stato anche per la “bag in bag”.

L’ho ricevuta in omaggio con l’acquisto di alcuni prodotti, semplice, in tessuto lavabile, di un colore neanche particolarmente attraente, e stavo quasi per buttarla.

Poi, visto che di certo non potevo che migliorare il caos perenne della mia borsa, ho deciso di provarla: inserisco in una tasca grande tutti i mazzi di chiavi, e via via negli scomparti fazzoletti, carica cellulare, crema mani, e chi più ne ha più ne metta. Risultato finale la mia “bag” conteneva solo 3 oggetti: portafoglio, organizer e bag in bag!!!

Ho scoperto l’acqua calda direte voi (che l’avete comprata un minuto dopo esser stata messa in vendita su Amazon) ho scoperto la soluzione dei miei problemi dico io!

Cerco in internet e, ovviamente, trovo che in commercio ci sono di varie fogge e colori, tessuti pratici e lavabili: con una semplicità imbarazzante  risolvono il problema di non trovare mai le cose che si cercano dentro le nostre borse, ma soprattutto con un unico gesto, anche all’ultimo minuto, ora cambio la borsa con cui voglio uscire senza dimenticare nulla!

bib2

bib

bib1

Dopo aver scoperto la bag in bag non mi manca più niente! ERRORE….

Sfoglio “Glamour” e resto basita… una borsa che si illumina all’interno. Si avete capito bene, apri semplicemente la zip e questa, con il suo scorrere, accende la strip led che è all’interno illuminadola. Ovviamente c’è anche un attacco usb grazie al quale è possibile ricaricare smartphone o  tablet…. Ovviamente…!

Tutto ciò nasce dalla mente creativa di una giovane donna che, preparando una tesi sperimentale sui led nell’abbigliamento, decide di mettere una strip led nella borsa quando una sera non trovando una cosa nella sua, il suo ragazzo gli chiede perché non mette le luci anche li e non solo negli abiti. Detto fatto. Il nome di questo nuovo brand non poteva essere meno creativo delle borse, ed ecco che nasce “L’ED Emotion Design”. Oltre che Made in Italy,  il brand offre una vasta gamma di scelta tra le varie linee, Fur, Black & white, Snake suede, Fur red carpet per la collezione A/I 2013.

E io, amica intima di internet, sono già su www.ledemotiondesign.it dove purtroppo scopro che attualmente sono in vendita solo a Roma, sigh! Ma niente paura, ho contatato L’ED Emotion Design e mi hanno confermato l’apertura da gennaio del loro e-commerce internazionale 🙂

Quindi non ci resta che aspettare pazienti l’anno nuovo, chissà magari arriva un regalo extra per l’Epifania, mentre per le fortunate che abitano a Roma e dintorni, buon shopping!

 led

led2

led3

led1

led4

led5

Annunci
8 commenti
  1. Lorena ha detto:

    No crewia leer un post asi en estee sitio pero he quedado
    gratamente agradecido esta vez

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: