Gianni Marra boots

P1000269

Non conoscevo questo brand, fino a quando mi sono imbattuta in questi tronchetti di cui mi sono innamorata a prima vista. Ok sono altissimi, ok portarli forse presuppone una particolare propensione all’equilibrismo, ma erano troppo belli non farli entrare a pieno titolo nel mio guardaroba!

Il plateau devo dire che toglie 4 cm buoni di tacco e il fatto che siano uno stivale e quindi un tutt’uno con il piede riduce notevolmente il problema instabilità… e poi essere così alta mi piace troppo 😉

In camoscio koala, frutto dello straordinario artigianato Made in Italy, questi tronchetti sono prodotti appunto dal marchio Gianni Marra, e  poiché la mia curiosa pignoleria voleva essere soddisfatta, ho come sempre utilizzato il mio migliore amico “google” per trovare qualche notizia in più. Si tratta di un brand tutto italiano che crea calzature di alta qualità, sia per  i materiali impiegati che per la cura della lavorazione, curando attentamente i dettagli nella stessa misura in cui non vengono trascurati  confort e dettami della moda: l’esperienza trentennale di chi lavora con la cura di una volta.

Come prima “uscita” ho deciso di metterli con un look molto casual scegliendo un jeans skinny stinto Levi’s e il maglioncino in lana con spacchi laterali color canna di fucile LeChic. Un outfit semplice e comodo completato da un tocco chic:  collana “Tacco 12” di Morellato e il mio orologio preferito, Medicine Man by D&G Time. Sono uscita toccando (letteralmente vista l’altezza!) il cielo con un dito 😉

Vi lascio con un piccolo quiz proprio su questo orologio: lo sapete tutte cosa rappresenta il disegno del quadrante? E’ capitato che qualcuno mi chiedesse cosa fosse perché non lo sapeva… ops, sono proprio vecchia vintage!

P1000259

P1000260

P1000286

IMG_9473

IMG_9482

IMG_9492

IMG_9488

IMG_9487

IMG_9485

IMG_9495

IMG_9498

Tronchetti GIANNI MARRA – Jeans LEVI’S – Maglioncino LE CHIC – Collana “Tacco 12” MORELLATO – Orologio “Medicine Man” D&G TIME

Annunci
11 commenti
  1. Dania ha detto:

    Non sono sicura mi abbia preso cio che ho scritto prima..dicevo che sono si altissimi ma anche talmente belli che il fine giustifica la sofferenza… L orologio mi ricorda qualcosa che ha a che fare con la tv di un tempo forse…

    Un bacio

    http://www.angelswearheels.com

    • Si esatto… era lo scermo di fine trasmissione della Rai che durava tutta la notte taaaaaaaanti anni fa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: