Seta pizzo e piume: LUISA SPAGNOLI incontra PAOLA PRATA

IMG_1044

Congiuntivite, bronchite, pc rotto, incidenti stradali… quando tutte queste cose avvengono in un ristretto lasso di tempo io alzo le mani e mi arrendo a quelle che definisco congiunture astrali negative.

Poi inaspettatamente arriva una giornata di sole, insolita visto i diluvi imperanti di giorni e giorni, stranamente tiepida vista la stagione, e in un battito di ciglia ci si dimentica di tutto e ritorna il buon umore.

Questo cappottino di Luisa Spagnoli ve l’avevo mostrato la scorsa settimana, ma non avevo ancora avuto l’occasione di indossarlo, e finalmente eccola.

Visto il tessuto pregiato in seta ed il collo importante, ho pensato di non esagerare con gli altri capi, anche se alla fine ho optato per questa nuova camicia di Paola Prata che proprio basica non è: dalla linea semplice è arricchita da inserti in pizzo e piume sia sul davanti che sul retro,  vivacizzando un total black altrimenti troppo serioso. Il mio ultimo acquisto in fatto di jeans, questo modello  skinny di Gas, hanno completato il tutto.

Di Paola Prata avevo gi avuto modo di parlarvi e mostrarvi svariati capi, di Luisa Spagnoli è la prima volta. Questo brand, che non è spesso citato, a me piace molto: ha una linea abbastanza classica ed elegante con tessuti di altissima qualità, abbondando nell’uso della seta per la realizzazione dei suoi capi, in assoluto il mio tessuto preferito. Pur essendo un brand un pochino impegnativo,  io trovo che scegliendo i capi giusti sia adatto anche alle giovanissime e non solo per occasioni formali. L’apertura del nuovo negozio all’interno dell’outlet che frequento abitualmente per me è stata una piacevole sorpresa, di cui ho prontamente approfittato.

Quando ho un capo importante, sia per taglio che per tessuto, tendo ad adottare il jeans per sdrammatizzare il look che altrimenti nell’insieme diventerebbe troppo serio o formale. Spesso qualcuno ha avuto di che criticare questa mia scelta, ma io trovo che il denim se ben dosato e scelto nel modello giusto, sia perfetto per la mission richiesta.

Altra scelta insolita per quest’outfit è il luogo in cui ho scattato le foto: questo scorcio di zona industriale che si trova ai margini del tratto di strada che percorro quotidianamente da casa al lavoro, l’ho trovato adatto per dare contrapposizione ad un capo oggettivamente elegante con  l’area semi-abbandonata  mal tenuta e poco frequentata. L’idea del forte contrasto mi piaceva molto.

In realtà qualche passante mi ha guardato un po’ come fossi un’aliena, ma come dargli torto?!

IMG_0965IMG_0963IMG_0973IMG_0979IMG_0987IMG_0989IMG_0997IMG_1017IMG_1035IMG_1051IMG_1070IMG_1043IMG_0947

Cappotto LUISA SPAGNOLI – Camicia PAOLA PRATA – Jeans GAS –

Annunci
21 commenti
  1. Che chiccheria questo cappotto, bellissima anche la maglia!!!!!!!
    Non temere cara, tutto finito…. think positive now!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Baciiiiiiiiiiii

  2. Concordo con te, Luisa Spagnoli è un brand interessante. Non possiedo nulla di loro ma apprezzo spesso le vetrine e i capi che propongono. Molto bello il cappotto, elegante e raffinato!

    Arianna, Nymphashion ♡

  3. Paola ha detto:

    Buondì tesoro, grazie x il tuo splendido commento, sei sempre molto carina e lo apprezzo davvero tanto!!!
    Ti lascio un bacio grande!

  4. Ele ha detto:

    Il cappotto è molto carino…ma la camicia Paola Prata rispecchia di più i miei gusti…bellissima! Ottimo acquisto!

    • Si è un pò impegnativo il cappotto. La camicia si può mettere con più disinvoltura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: